Via Dietro Corte Lotto 7/8 Zona PIP - Teverola - 81030 - (CE) - Tel +39 081 8914580
Seleziona la lingua: It En De Fr

Oliva Peranzana, un'altra specialità Antonio Granata

lunedì 10 giugno 2019

Per offrirvi una completa ed esaustiva panoramica sui migliori prodotti che compongono il nostro assortimento di olive da tavola e da mensa, proseguiamo con i nostri brevi articoli monografici sui ai migliori cultivar. Dopo aver dedicato spazio a prelibatezze come le succose olive della varietà Nocellara del Belice, ed alle gustose olive di Gaeta dal sapore particolarmente intenso, oggi è la volta di un'altra varietà di ulivo che da tempo immemorabile fa parte della nostra tradizione.

L'oliva Peranzana è coltivata in una limitata zona del Tavoliere delle Puglie, regione ad altissima concentrazione di oliveti e vero "serbatoio" italiano per la produzione dei più pregiati olii d'oliva, con il concorrere di condizioni climatiche particolarmente favorevoli e dei terreni più adatti, tuttavia la Peranzana è molto apprezzata anche per il consumo diretto per la consistenza della sua polpa e per il suo gusto particolarmente equilibrato e dolce.
Ottima da preparare in salamoia perché la polpa si mantiene dura a lungo, può quindi essere servita "nera" o "alla greca".

Il frutto è di media grandezza, e viene rigorosamente raccolto a mano per evitare di deturparne le caratteristiche uniche. Con il suo sapore deciso, viene utilizzata in cucina per la preparazione di secondi piatti elaborati, ma anche per arricchire e completare delle insalate: in più, consistenza e speciali caratteristiche la rendono un'oliva ottimale per preparare degli squisiti patè!

Le ricette e la storia


L'olio che se ne ricava è incredibile nella sua capacità di valorizzare qualsiasi ricetta, tuttavia le olive di varietà Peranzana sono perfette per essere gustate anche al naturale, per un aperitivo o un antipasto sfizioso, e rappresentano complemento sopraffino per numerose deliziose ricette della cucina mediterranea.
Ben si sposano, e ne sono infatti parte integrante, con i piatti della cucina tradizionale pugliese, ma sono nel complesso adatte ad insaporire sia i primi piatti che i secondi piatti a base di carne o di pesce.

La sua storia e la sua presenza in Italia vengono ricondotte al Principe Raimondo di Sangro che importò questa varietà di olive dalla Provenza: l'origine è anche alla radice del nome con il quale si è affermata, ed infatti da molti viene anche chiamata oliva Provenzale o Provenzana.

Tra i nostri diversi formati destinati alla grande distribuzione così come ai rivenditori selezionati anche esteri potrete trovare secchielli, buste o vaschette: in tutti scoprirete degli aromi unici ed in grado di ingolosire chiunque!

 

Granata Antonio & c. Srl
Via Dietro Corte Lotto 7/8 Zona PIP
Teverola - 81030 (CE)
Tel +39 081 8914580
Fax +39 081 8911205
info@granataolive.com
Partita iva 04522891219
Follow us
Facebook Instagram
Copyright © 2018
Realizzato da NapoliWeb S.r.l.
Web Agency Napoli